| Autore | Categoria scene da una colazione

Mise en place: come apparecchiare la tavola per la prima colazione

mise-en-place-big

 

Impariamo insieme come apparecchiare la tavola per rendere speciale anche la colazione di tutti i giorni.

Anche se siamo spesso di corsa, la colazione resta il pasto più importante della giornata e non va mai saltata. Se durante la settimana mangiamo un biscotto al volo, la domenica e nei giorni di festa è importante concedersi una colazione più rilassata e magari dedicarsi ad apparecchiare la tavola diversamente dal solito. Ecco qualche consiglio su come realizzare una perfetta e semplice mise en place per la colazione…anche di tutti giorni.

Tovaglietta&Co – Iniziamo ad apparecchiare la tavola in modo semplice e informale utilizzando delle tovagliette all’americana. In commercio ne trovate di ogni tipo, colore e tessuto, adatte ad ogni situazione ed evento. Potrete scegliere da quelle in plastica per la colazione di tutti i giorni a quelle in tessuto, anche più pregiato per i giorni di festa come la domenica o per festeggiare un giorno per voi speciale. Posizionate sulla tovaglietta un piatto adatto ad accogliere pane e burro, brioches o una buonissima fetta di torta.

Tazze, bicchieri e posate – Alla destra del piatto disponete una tazza nella quale servirete thè o latte e al suo fianco, una tazzina per l’immancabile caffè. Ricordate che posate, coltello e cucchiaino vanno a destra, mentre la forchetta a sinistra con accanto il tovagliolo. A colazione è importante mangiare anche della frutta fresca oppure bere delle spremute: in questo caso, aggiungete un bicchiere possibilmente in tinta con i colori scelti per la tovaglietta e i piatti, oppure semplicemente in vetro trasparente e mettete a centro tavola un cestino con frutta di stagione. Una volta sistemate posate e porcellane non vi resta che decorare la tavola con i fiori che più preferite e godervi la vostra colazione.

 

Fonte: Fillyourhomewithlove

Lascia un commento