| Autore | Categoria scene da una colazione

La colazione per i nuovi residenti in Italia? Latte, biscotti e cereali

biscotti-big

La colazione per i nuovi residenti in Italia è tutt’altro che esotica. Il loro menù prevede infatti i prodotti tipici della nostra prima colazione, come latte, biscotti e cereali.

Tutti pazzi per i biscotti – Tra i prodotti più amati dai nuovi residenti in Italia sono senza dubbio i biscotti, presenti nel 76% delle case (ricerca Doxa/Etnocom). Una preferenza accordata da tutte le etnie: si scende sotto il 65% di chi li consuma solo per chi arriva da Maghreb e Egitto, dove si nota invece una preferenza per il pane fresco.

Piacciano anche brioche, crostatine, plumcake e croissant, acquistati dal 51% delle famiglie. Ad apprezzarle di più chi arriva da Albania (59%) e America Latina (58%). Solo nelle famiglie cinesi la percentuale di acquisto merendine scende al 38%. A consumarle sono soprattutto i bambini. Anche le fette biscottate arrivano nel 49% delle case, con poche oscillazioni nelle preferenze (si va dal 55% della Romania al 43% del continente Sub Indiano). Creme spalmabili e marmellata piacciono molto ed entrano nelle case del 38% delle famiglie e vengono consumate dal 31% degli adulti. A chi piace di più la crema spalmabile alla nocciola? Indubbiamente a chi arriva dall’America Latina, dove il numero di chi la acquista supera il 50%.

Muesli e cereali consumati da 1 famiglia su 3 – Anche muesli e cereali entrano nella colazione dei nuovi residenti in Italia e sono acquistati dal 33% delle famiglie. Curioso constatare che sono tra i prodotti più amati da chi arriva dalla Cina: se infatti per tutte le etnie la percentuale di acquisto oscilla tra il 28 e il 36%, chi arriva dal Sol Levante dimostra un forte apprezzamento per questo prodotto, con il numero che sale al 48%.

Latte che passione – Tra le bevande preferite c’è senza dubbio il latte, fresco o a lunga conservazione, viene acquistato dal 74% degli intervistati. È la bevanda per eccellenza nella colazione dei bambini. I più grandi consumatori di latte arrivano da America Latina e Albania, dove la percentuale di chi lo acquista sale all’80%. Il grado di apprezzamento scende solo per chi arriva dalla Cina (59%), dove si tende a consumare bevande a base di soia.

Il caffè irrinunciabile per 7 nuovi residenti in italia su 10 – Il caffè riscuote le preferenze del 73% del campione ed è la bevanda più consumata dagli adulti. Non può fare a meno di una tazzina di caffè soprattutto chi arriva da Albania e Romania (80%). Apprezza di meno chi arriva da Cina (54%), Maghreb e Egitto (64%), Paesi, questi ultimi in cui è forte la tradizione di bere tè (alla menta, “alla marocchina” o in bustina). Il caffè è il prodotto dell’integrazione per eccellenza, “scoperto” da tutti in Italia.  A larga distanza gli acquisti altre bevande come succhi di frutta (48%), tè freddo (36%) e tè in bustina (25%).

Lascia un commento