| Autore | Categoria scene da una colazione

DIY della Befana: come realizzare una ghirlanda ripiena di golosità

calza-befana-big

 

L’Epifania “tutte le feste porta via”, recitava un vecchio adagio. Per chiudere in dolcezza le Feste abbiamo pensato di realizzare una fantastica ghirlanda in feltro ripiena di dolci e biscotti. Ecco come farla in poche mosse!

Campanelli, nastri e fiocchi colorati– Per realizzare una bellissima e coloratissima ghirlanda, vi occorrerà della stoffa in feltro colorata, colla a caldo, carta forno, nastri colorati, fiocchi, campanelli…insomma, tutto quello che più vi ispira e vi mette allegria.

La realizzazione –  Iniziate col realizzare un cartamodello a forma di guanto con la carta forno di circa 15×8 cm, fissatelo con uno spillo sul feltro e ritagliate seguendo la forma. Ripetete l’operazione in modo da ottenere anche il dietro del guanto. Piegate 1 cm dalla sommità del guanto in modo da creare un risvoltino e fissarlo con la colla a caldo, aiutatevi con le mollette per farlo aderire subito e ripetete l’operazione sull’altra faccia del guanto.

Le decorazioni – È il momento delle decorazioni: potete ritagliare l’inziale del nome del vostro bambino, attaccare fiocchi e nastrini colorati…libero spazio alla fantasia! Una volta che avrete decorato il lato frontale del guanto, cucite la coppia con un filo colorato partendo da sotto il risvolto in modo da ottenere una tasca in cui andrete a infilare i dolcetti. Sbizzarritevi creando dolcetti in feltro come una gustosa ciambella e unite tutti i guanti realizzati con del filo colorato, realizzando così la vostra gustosissima ghirlanda. Creata la vostra composizione, non vi resta che prendere le misure del vostro camino, oppure potete appendere i guanti all’albero di Natale. Riempiteli con i dolcetti e aspettate di vedere le facce felici e soddisfatte dei vostri bambini.

Non ci resta che augurarvi buona Epifania!

 

Fonte: IFood

Lascia un commento