| Autore | Categoria scene da una colazione

Colazione in estate: i consigli del nutrizionista

colazione-estate

 

Caldo afoso, giornate lunghe, bagni in mare, tour in città d’arte e passeggiate in montagna. Innumerevoli le attività e le variabili di una stagione come l’estate, ma per tutti, in vacanza o in città, è importante partire con la colazione giusta

“Le parole chiave sono leggerezza e digeribilità – sostiene la dottoressa Valeria Del Balzo, biologa nutrizionista all’Università La Sapienza di Roma – Una colazione adeguata deve fornire l’energia necessaria per iniziare la giornata. Il giusto mix è composto da cereali, che apportano zuccheri a lento rilascio, latte o yogurt, e un frutto. Se in inverno abbiamo bisogno di calorie per affrontare il freddo, d’estate è importante non eccedere, fare attenzione agli alimenti grassi ed avere un buon apporto di liquidi.”

Ma quali sono le regole da seguire per una perfetta colazione estiva?

Fare sempre colazione – La prima regola, valida tutto l’anno, lo è ancora di più in estate: mai saltare la colazione! Con il caldo è fondamentale un primo pasto della giornata che assicuri un buon apporto di liquidi per scongiurare il rischio disidratazione.

Cereali e muesli – Fiocchi di mais e d’avena, muesli, cereali integrali o con l’aggiunta di frutta secca o frutti rossi apportano zuccheri non solo semplici, ma anche complessi, che contribuiscono a modulare meglio la risposta dell’insulina.

Carboidrati – Oltre ai fiocchi d’avena bene anche tutti gli altri cereali, come biscotti, pane, fette biscottate o prodotti da forno. La colazione tipica italiana è infatti quella che risponde meglio all’esigenza di bilanciare apporto energetico, limite calorico e soddisfazione del gusto. Anche in estate potete continuare a consumare i vostri prodotti preferiti.

Bevande fresche – Per iniziare la giornata con sprint puntate sulla freschezza, anche delle bevande. Spazio dunque a latte fresco, con o senza caffè. Chi ha problemi di digestione può optare per un latte delattosato. Il latte contiene infatti acqua, proteine, grassi, zuccheri, vitamine e sali minerali. Bene anche lo yogurt. Chi non preferisce il latte, invece può scegliere un succo di frutta senza zuccheri aggiunti o un tè.

Frutta di stagione – E non dimenticate di inserire la frutta nella vostra colazione: la frutta di stagione apporta fibre, sali minerali, vitamine, polifenoli, come antiossidanti, e acqua.

 

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.